• Home

Il Portiere è l'unico calciatore che può giocare il pallone con le mani, ma solo all'interno della propria area di rigore.
Quando è all'interno della propria area, il portiere nel ricevere il pallone può respingerlo con una o entrambe le mani, bloccarlo con una o entrambe le mani. 
Dal momento in cui si impossessa del pallone egli avrà a disposizione sei secondi per liberarsi dello stesso.

Nell'arco dei sei secondi il portiere può:
restare fermo sul posto con il pallone tra le mani;
camminare all'interno dell'area con il pallone tra le mani;
palleggiare con una o entrambe le mani prima dell'effettuazione del rinvio;

Una volta impossessatosi del pallone il portiere non può:
rimpossessarsi del pallone con le mani dopo averlo depositato sul terreno di gioco;


Il portiere non può toccare il pallone con le mani se:
questo gli viene passato volontariamente con i piedi  da un compagno.
il pallone gli viene passato da un compagno, direttamente da rimessa laterale
il pallone gli viene passato volontariamente da un compagno direttamente da calcio di punizione.
il pallone gli viene passato da un compagno che volontariamente lo ha alzato con i piedi ed passato con la testa o altra parte del corpo.

Altro in questa categoria


Pubblicato in Le Regole

Le Regole

ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  28/04/13
ilportiere.com  |  08/04/13
ilportiere.com  |  08/04/13
ilportiere.com  |  08/04/13

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere via email notizie e aggiornamenti sugli Eventi organizzati dal sito ilportiere.com.