• Home

Dopo le prime giornate del Campionato di Serie A, sono ben sette i rigori parati dai Numeri Uno. Addirittura due quelli parati da Samir Handanovic

In questo inizio di Stagione gli attaccanti della Serie A che si presentano dal dischetto, devono fare i conti con i portieri che sembra siano riusciti ad anticipare le mosse degli avversari neutralizzando i rigori con una facilità impressionante. 

Su tutti, come ogni anno troviamo  il pararigori per eccellenza, Samir Handanovic, al suo secondo rigore consecutivo parato, dopo solamente 5 gare dall'inizio del Campionato. Ma oltre allo sloveno sono altri cinque i portieri ad aver realizzato questa piccola impresa: Bardi, Diego Lopez, Sportiello, Raphael e in ultimo Buffon che proprio domenica ha fermato Denis. 

Un Campionato dei rigori che è quindi iniziato sotto il segno dei portieri. Mai come in questa stagione, infatti, ci sono stati tanti errori dagli undici metri. 

Leggendo tra le statistiche dei precendenti Campionati di Serie A (dopo le prime 5 giornate), troviamo già lo scorso anno, un unicum di tutto rispetto: alla quarta giornata, a San Siro, Balotelli sbagliò il primo rigore della sua carriera, ipnotizzato da Pepe Reina.
Due anni fa,invece,  il peggior dato del decennio: undici rigori sbagliati in cinque giornate,  Nel 2011/2012 solo Frey riuscì ad avere la meglio, a farne le spese fu in quel caso Pellissier.
Dato singolare quello del 2008/2009, visto che il primo rigore sbagliato arrivò alla decima giornata: Iezzo respinse il tiro di Kakà in un Milan-Napoli. Meglio di tutti fece, Matteo Sereni, nel 2007/2008, quando nella sfida Torino-Siena finì 1-1,  disse no Massimo Maccarone, che in ben due occasioni cercò di batterlo dal dischetto.

E siamo solamente all'inizio!!

Condividi questo articolo

Dal Sito

ilportiere.com  |  05/06/17
ilportiere.com  |  05/05/17
ilportiere.com  |  12/01/17
ilportiere.com  |  27/12/16