• Home

Ha preso gol mentre beveva...

Mark Flekken. Un nome che ormai è familiare a tutti. Sì, parliamo del portiere del Duisburg che durante il match contro l'Ingolstadt - valido per la 24esima giornata di Zweite Liga e terminato 2-1 - ha subito il gol del momentaneo pareggio da Stefan Kutschke perché stava poggiando una borraccia a terra.
Immagini a cui si fa fatica a credere, eppure è proprio quello che è successo. E pensare che Flekken a Duisburg è una sorta di eroe. Il classe '93 olandese è stato infatti tra i protagonisti assoluti della promozione del club dalla terza alla seconda serie tedesca. In una sfida clou segnò addirittura un gol di tacco in pieno recupero.
Flekken è comunque solo l'ultimo di una lunga serie di portieri che in Germania hanno fatto e continuano a fare disastri. Basti pensare all'estremo difensore del Mainz, Robin Zentner, che si perse letteralmente il pallone e calciò l'aria diventanto un idolo del web.
E intanto sul sito del Duisburg viene messa all'asta l'ormai famosa borraccia in cui Flekken stava bevendo quando ha preso il gol. Naturalmente un'asta di beneficienza.

K2_SOCIAL_SHARING

Media