• Home

La Lega Pro è il suo pane: Ermanno Fumagalli, esperto portiere del ProPiacenza, questa categoria l'ha fatta tantissime volte in carriera.

L'estremo difensore rossonero è l'uomo del momento con ben 3 rigori parati nel giro di altrettante gare di campionato, 2 solo nell'ultima sfida con la Reggiana. Provvidenziale quanto le reti di un cannoniere, il portiere ha un peso specifico non indifferente sui due punti conquistati sin qui dalla formazione di mister William Viali.
"Una bella media - ammette Fumagalli - speriamo di continuare su questa strada. Sono molto contento di quello che sono riuscito a fare per la squadra fin qui. Nella gara contro la Reggina ne ho parati due ma ero molto nervoso: a mio modo di vedere i rigori erano regalati. Nel primo caso avevamo già spazzato l'area. Quando poi abbiamo subito una seconda decisione dubbia non mi sono trattenuto. Fortuna ha voluto che una volta in porta sia riuscito a recuperare la concentrazione e parare.
Ogni portiere ha le sue caratteristiche: c'è chi è più bravo nelle usciti, chi sui calci piazzati. Di rigori ne ho sempre parati tanti in carriera, anche se devo ammettere che tre su tre partite sono veramente tanti".

K2_SOCIAL_SHARING