• Home

Il portiere firmerà un biennale..

Porte girevoli in casa Genoa, alle prese con la scelta del portiere della prossima stagione: Mattia Perin sta per essere ceduto alla Juventus (si continua a trattare per raggiungere l'accordo definitivo con i bianconeri) e dovrà essere trovato un sostituto in grado di non farlo rimpiangere.
Il ds dei liguri, Giorgio Perinetti, sembra aver già trovato il profilo giusto: come riportato da 'Il Corriere dello Sport', il prossimo estremo difensore del 'Grifone' sarà Federico Marchetti, reduce da un'annata senza presenze all'attivo con la Lazio.
Frequenti problemi fisici e l'esplosione di Strakosha hanno relegato Marchetti al ruolo di separato in casa, nonostante un contratto che scadrà il prossimo 30 giugno. La sua ultima presenza con la casacca biancoceleste risale addirittura al 5 febbraio 2017, in un Pescara-Lazio 2-6.
Da quel giorno in poi del portiere veneto non si sono avute tracce, fino ad oggi: per lui (arriverà a parametro zero) pronto un contratto biennale fino al 2020 con opzione per un'altra stagione, nel caso l'esperienza si riveli positiva.
Per Marchetti (35 le primavere) si tratterà di una delle ultimissime esperienze di una carriera che lo ha visto difendere per 11 volte i pali della porta dell'Italia, di cui tre agli sfortunati Mondiali del 2010 quando arrivò una clamorosa eliminazione al primo turno.
Una trattativa conclusasi positivamente nel giro di pochissimo tempo, proprio quando sembrava che potesse essere Skorupski il nuovo portiere del Genoa: per il polacco della Roma restano in piedi le ipotesi Fiorentina e Sampdoria.

K2_SOCIAL_SHARING