• Home

Tornato a casa in taxi a fine primo tempo...

Ha dell’incredibile quello che è accaduto martedì sera durante la partita di serie B brasiliana tra Figueirense–Boa Esporte. Il portiere della Figueirense, Fabio, è stato protagonista di un incredibile errore che ha permesso alla Boa Esporte di passare in vantaggio. Alla fine del primo tempo, il portiere, furioso per la sua prestazione e per quella della squadra, ha chiamato un taxi ed è tornato a casa. Il direttore sportivo del club, Carlos Arini, ha commentato così l’episodio: “Il trasferimento di Fabio è stato approvato da me. Ho lavorato con lui nel 2008 e ha sempre avuto un carattere forte. A volte gli errori accadono. Forse aveva problemi psicologici che non conosciamo. Ho appena parlato con il giocatore e gli ho detto che non fa più parte della squadra“.

Condividi questo articolo