logo 2018 rev2 def

Meret il fragile: dolore alla spalla per il portiere del Napoli 

20.12.2018

Nuovo allarme per Meret? Più lento del previsto il rientro a pieno regime del portiere del Napoli...


Quella di Alex Meret non è stata di certo una prima parte di stagione in discesa. Arrivato in estate al Napoli per raccogliere l’eredità di Pepe Reina e per essere titolare inamovibile tra i pali della porta partenopea, il talentuoso ha sin qui giocato a causa di un infortunio occorsogli durante il ritiro estivo.
Tornato in campo lo scorso 8 dicembre in occasione della sfida con il Frosinone, a cinque mesi dalla frattura dell’ulna del braccio sinistro riportata a Dimaro, Meret sembrava pronto a chiudere il 2018 da protagonista, a quanto pare però adesso rischia di dover fare i conti con un nuovo problema che potrebbe rendere più graduale il suo impiego a tempo pieno.

Secondo quanto riportato da Il Mattino infatti, si è riacutizzato un problema alla spalla che ha tormentato il portiere già nel corso della sua esperienza alla SPAL.

Meret, dopo aver giocato contro il Frosinone, avrebbe dovuto indossare una maglia da titolare anche nella successiva sfida di campionato contro il Cagliari, proprio a causa di questo problema però, Ancelotti ha deciso di non rischiarlo schierando ancora tra i pali Ospina.
Nelle ultime sedute di allenamento, il preparatore dei portieri del Napoli, Alessandro Nista, ha lavorato a stretto contatto con Meret al fine di valutare al meglio le sue condizioni fisiche, di fatto però la volontà dello staff tecnico è quella di non correre rischi al fine di evitare possibili ricadute.

Questo fastidio, che nulla ha a che fare con l’infortunio di Dimaro, renderà quindi meno rapido del previsto il rientro del portiere, tanto che potrebbe non essere convocato per la prossima sfida di campionato con la SPAL.


Condividi