logo 2018 rev2 def

La Spal cerca un portiere...Ecco Viviano 

24.12.2018

Il portiere in Portogallo, non gioca da 4 mesi...


Attualmente il numero uno italiano è allo Sporting Clube de Portugal, ma il rapporto con la società portoghese è da tempo al lumicino tanto che il rientro in Italia sembra essere più che un semplice gossip di metà inverno. Sembrava che tutto si potesse sviluppare la prossima estate e invece la trattativa ad oggi appare già ben avviata con le parti che si sono già sentite.

Dal Portogallo sembra che tutto proceda al meglio: la volontà reciproca è quella di chiudere positivamente l’affare, immediatamente, con il calciatore che avrebbe dato via libera al trasferimento. C’è da aspettare che questa volontà sia condivisa anche dallo Sporting Club. Si attende la risposta del club portoghese, dal quale dipenderà l’esito dell’operazione ma tutto lascia pensare che si possa chiudere.

4 mesi senza giocare

In Portogallo Viviano era arrivato sei mesi fa ma il caos societario del club lusitano ha creato un baratro tra la possibilità di emergere e la realtà di non ritagliarsi spazio in prima squadra. Negli ultimi quattro mesi non ha giocato nemmeno un minuto, in una esperienza che si è trasformata in un incubo. Per questo l'addio è oramai certo. In prestito fino a giugno ma senza ripensamenti per un acquisto per il quale il club portoghese aveva pagato 2 milioni alla Sampdoria.

L'obiettivo della Spal e di Semplici è quello di far crescere Gomis, giovane portiere che non sta reggendo l'urto della Serie A. Con l'avvento di Viviano Gomis avrà meno possibilità di giocare titolare ma sicuramente l'occasione per crescere come portiere.


Condividi