logo 2018 rev2 def

Scuffet saluta la Serie A. Volerà in Turchia 

16.01.2019

E' fatta per il passaggio di Simone Scuffet dall'Udinese ai turchi del 


Simone Scuffet riparte e lo fa dalla Turchia. Più precisamente dal club del Kasimpasa di Süper Lig. Il portiere classe ’96 di proprietà dell’Udinese, dopo un avvio da titolare è scalato nelle gerarchie ed è stato sostituito tra i pali da Musso.

Per l’estremo difensor bianconero ora è pronta una nuova avventura all’estero: stasera partirà da Venezia verso Istanbul dove lo attende il Kasimpasa. La formula del trasferimento è un prestito secco per 6 mesi, duranti i quali Scuffet spera di rilanciarsi.

 

Il Kasimpasa è semisconosciuto ai più, però è in rampa di lancio nell'attuale stagione e occupa il secondo posto in classifica (assieme a Trabzonspor, Malatyaspor e Galatasaray) nel campionato turco dopo 17 giornate, dietro al lanciatissimo Basaksehir delle nostre vecchia conoscenze Inler e Bajic.

Il club ha sede a Istanbul, ed è decisamente meno quotato rispetto a Besiktas, Gala e Fener, ma sta vivendo una delle migliori stagioni della sua storia, infatti il miglior piazzamento di sempre è solo un quinto posto nel lontano 1962.

Scuffet, primo italiano a vestire la maglia del Kasimpasa, dovrà giocarsi il posto con il portiere Ramazan Kose, finora sempre presente, ma, se la burocrazia lo permetterà, potrebbe esordire già dopodomani, 17 gennaio, nella gara di Coppa contro l'Alanyaspor.

 


Condividi