logo 2018 rev2 def

Branduani e quel record spezzato 

13.03.2019

Il portiere della Juve Stabia supera nei professionisti il record di Zoff ma non basta..


Si ferma l'imbattibilità del portiere della Juve Stabia Branduani, che domenica contro la Cavese ha preso i primi gol del 2019.

Dall'ultima marcatura patita, lo scorso 26 dicembre, sono passati 838', con l'attaccante della Pugliese, che ha addirittura rifilato una doppietta all'estremo difensore stabiese. Era comunque lontanissimo il record assoluto della storia della C, appartenere a Tarabocchia del Lecce, campionato 1974-75, che ha mantenuto la propria rete immacolata per 1791'.

 

Non avrà superato il record di Gigi Buffon, fermandosi a sessanta minuti dal gigante del Paris Sait Germain, ma il derby con la Cavese, finito sul 2-2 domenica scorsa, regala comunque un importante score a Paolo Branduani, portiere della Juve Stabia. L’estremo gialloblù, infatti, supera addirittura un emblema come Dino Zoff, fermatosi nel 1972-73 a 903 minuti di imbattibilità. 914 quelli del portierone stabiese, capitolato al 27’ del primo tempo con il diagonale del metelliano Pugliese, primo a bucarne la porta nel 2019. Un record importante quello dell’ex numero uno della Spal, già chioccia di Meret prima dell’infortunio nel doppio salto con gli azzurri dalla C alla serie A, che conferma l’ottima stagione di Branduani…


Condividi