• Home
Attimi di paura a Trapani, in occasione del gol del raddoppio dei granata, il portiere della Reggina nel tentativo di andare a parare il pallone ha sbattuto
 
violentemente la testa contro il palo.Scene di panico con giocatori amaranto con le mani tra i capelli e silenzio assordante allo stadio.
 
Per qualche secondo il portiere ha perso i sensi, ma dopo pochi interminabili istanti, rianimato dallo staff sanitario,  si è rialzato tra gli applausi del pubblico e si è recato in ambulanza nel vicino ospedale per dei controlli.
 
Edit ore 17.35 - Il dottore Favasuli, medico sociale della Reggina, ha confermato che tutti gli esami hanno dato esito negativo e pertanto il giocatore tornerà a Reggio con la squadra senza problemi.

K2_SOCIAL_SHARING