• Home

Da Hamsik a Sarri passando per i tifosi di calcio di tutta Italia..Samir è visto come il miglior portiere. E il PSG lo vuole, subito.

Samir Handanovic è sicuramente uno dei pilastri dell’Inter targata Luciano Spalletti. Soprattutto uno di quelli che fin qui è stato più decisivo per una classifica che vede i nerazzurri secondi a soli due punti dal Napoli, con la possibilità di un (momentaneo) sorpasso agli azzurri domani sera al ‘Meazza’ in caso di vittoria contro la Sampdoria. Nelle prime nove giornate di Serie A, compresa la sfida di sabato scorso al ‘San Paolo’, il numero uno sloveno ha salvato spesso il risultato con grandi parate e interventi da vero top del ruolo.
Maurizio Sarri lo ha definito un “fenomeno”, un fenomeno che il gruppo Suning vuole tenersi ben stretto. Tanto che a breve dovrebbe fargli rinnovare il contratto – attualmente in scadenza fra un anno e mezzo – fino al giugno del 2021, quando l’ex Udinese avrà 37 anni. Un attestato di stima e fiducia verso uno degli estremi difensori più forti in circolazione e che proprio grazie all’eccellente avvio di stagione ha riattirato su di sé le attenzioni dei grandi club. Di uno, in particolare: il Paris Saint Germain. Secondo indiscrezioni di calciomercato del ‘Mundo Deportivo’, i parigini pensano di risolvere il problema portiere con Handanovic e per questo a gennaio sarebbero pronti a offrire 10-12 milioni di euro per il suo cartellino. Una cifra non bassa vista l’età del nerazzurro (33 anni), ma che non verrà presa in considerazione perché l’Inter lo ritiene assolutamente incedibile.

K2_SOCIAL_SHARING