• Home

Giocerà col West Ham..

Giocherà a Londra l’ex granata Joe Hart. Però non nel modo previsto dal club che detiene il suo cartellino, il Manchester City, nè secondo i desideri del nazionale inglese. Che a 30 anni e la consapevolezza di essere stato scaricato da Pep Guardiola, l’allenatore dei Citizens, voleva ripartire da zero, cioè trovare una squadra che credesse in lui ancora per tanti anni. Invece andrà di nuovo in prestito, questa volta al West Ham con cui da tempo il suo club aveva trovato un accordo di massima.


Hart ha già sostenuto le visite mediche e a meno di sorprese tra poche ore sarà dato l’annuncio ufficiale della sua nuova avventura a tempo. L’unica novità rispetto all’esperienza al Toro è la formula del diritto di riscatto in mano agli Hammers, che così tra dodici mesi avranno la facoltà di comprare definitivamente il portiere per una cifra decisamente inferiore rispetto ai 20 milioni richiesti dal City in questa sessione di mercato. Tra un anno infatti Hart, che ha un contratto fino al 2019 con il club di Manchester, andrà in scadenza e il suo cartellino varrà meno della metà della sua quotazione attuale. 

K2_SOCIAL_SHARING