• Home

L'ex portiere spagnolo, distrutto dalla perdita del figlioletto di soli 5 anni, scrive di suo pugno un messaggio al web per informare dell'accaduto.

L'annuncio, straziante, lo dà lui stesso sui social: «Mio figlio Santi è morto». Il papà è Santiago Cañizares, ex portiere della nazionale spagnola e di diverse squadre iberiche, tra cui Real Madrid, Celta e Valencia. Il piccolo, di 5 anni, da circa un anno lottava contro una malattia grave e negli ultimi mesi, dopo un netto e temporaneo miglioramento, era peggiorato. 

«Credo che dovrei essere io a dirvelo, in segno di gratitudine per tutti i messaggi di sostegno e affetto che ho ricevuto in questi mesi. È partito circondato dalla pace, e avendo compreso la sua missione in questi cinque anni che ci ha accompagnato. Sei un campione», è il commovente messaggio affidato a twitter dal portiere per 56 volte in nazionale .
Cañizares ha altri sei figli: Carlota, Lucas e Olivia dalla prima compagna e Marina, India e Martina (e Santi), dalla storia con Mayte Garcia.

Da Sergio Ramos ad Albelda, passando per Angulo e David Silva, sono moltissimi gli ex compagni di Cañizares che hanno scritto messaggi di condoglianze per la scomparsa del piccolo Santi.“

K2_SOCIAL_SHARING