• Home

Dura poco più di un mese il primato del brasiliano. Kepa passa dal bilbao al Chelsea per oltre 80 Milioni di euro.

Di seguito riportiamo l'articolo del quotidiano "La Gazzetta dello Sport" in cui si parla del grande acquisto del Chelsea di Sarri:

Il motto di questo calciomercato? Il miglior attacco è la difesa. Meglio ancora se si parte direttamente dal portiere. La finestra estiva che si sta per chiudere, infatti, ha stabilito due record nel giro di poche settimane. Se in Italia, le big hanno scelto di affidarsi ai grandi bomber (Ronaldo e Higuain su tutti), all'estero si preferisce spendere per i portieri. Il passaggio di Kepa Arrizabalaga al Chelsea ha stabilito un primato: è il portiere più pagato di sempre. Maurizio Sarri ha accettato di pagare all'Athletic Bilbao la clausola: 80 milioni di euro finiti nelle casse dei baschi che hanno polverizzato il precedente record del Liverpool, club che aveva dovuto sborsare 75 milioni di euro per strappare Alisson alla Roma. Due trattative da Guinness dei primati figlie di un mercato da cifre mai viste per gli estremi difensori.

Prezzi che non si vedevano dal 2001, quando la Juventus pagò quasi cento miliardi di lire un certo Gigi Buffon (75 miliardi cash più la cessione di a titolo definitivo di Bachini, valutato 30 miliardi). Ed è proprio nell'anno del suo addio alla Juventus, l'ex portiere della Nazionale si è visto superare nella classifica dei portieri più pagati. Negli ultimi quindici anni, nessuno aveva osato spendere cifre simili per un portiere. Chi più si era avvicinato a queste cifre era stato il Manchester City, che aveva pagato quaranta milioni al Benfica per Ederson. Stessa cifra che verrà riconosciuta dal Real Madrid al Chelsea per Courtois, la cui firma per il Madrid è ormai imminente. E poi? Neuer? Casillas? Khan? Nessuno di questi: appena fuori dalla top 5 dei portieri più pagati Pickford, estremo difensore della Nazionale inglese e protagonista del Mondiale in Russia, strappato per 28,5 milioni di euro dall'Everton al Sunderland.

Neuer nel 2011 fu acquistato dal Bayern Monaco per "solo" 30 milioni, tra lo stupore dei tifosi dello Schalke 04 che ancora lo rimpiangono, nonostante qualche errore di troppo nel disastroso Mondiale disputato dalla Germania. In chiusura di questa speciale classifica ci sono ancora due portieri italiani italiani: Meret, pagato 22 milioni di euro per difendere la porta del Napoli e lasciata vuota da Reina, e Toldo che nel 2001 lasciò la Fiorentina per l'Inter per 50 miliardi di lire. Numeri da capogiro per l'epoca.

K2_SOCIAL_SHARING