• Home

Lascia definitivamente il calcio giocato l'ex portiere dell'Inter che in un Maracanà stracolmo ha giocato la sua ultima partita.

Tante lacrime, abbracci e commozione hanno accompagnato l'addio al calcio di Julio Cesar. Allo stadio Maracanà l'ex portiere dell'Inter del Triplete 2010 ha giocato l'ultima gara della sua carriera nel successo per 2-0 del suo Flamengo contro l'America. "Ho pianto molto questa settimana", ha ammesso a fine gara il portiere brasiliano, che si è inchinato davanti alla torcida del Flamengo, mano sul cuore e braccia alzate al cielo.
Il palmares di Julio Cesar, 38 anni, conta lo storico triplete dell'Inter nella stagione 2009-10, altri quattro scudetti, tre coppe Italia, quattro Supercoppe, tre titoli nazionali con il Benfica, due coppe di Lega portoghese, una coppa e una Supercoppa di Portogallo. Con la nazionale ha conquistato una coppa America e due Confederations Cup. Il portiere era tornato nel suo Flamengo a gennaio scorso per chiudere la carriera nel club dove aveva cominciato nel 1997. (fonte: sportmediaset.it)

K2_SOCIAL_SHARING