• Home

Sembra ormai certa la presenza tra i pali di Neuer ai prossimi Mondiali. Il tedesco è stato autore di un recupero in tempi ridotti, dopo l'infortunio

La lunga rincorsa è stata coronata. Manuel Neuer difenderà regolarmente i pali della Germania a Russia 2018. Ad ufficializzarlo è stato il team manager della nazionale campione del mondo, Oliver Bierhoff, appena quattro giorni prima della scadenza dei termini per la presentazione della lista definitiva dei 23 convocati: "Neuer sarà il primo portiere della Germania al Mondiale, mentre ter Stegen sarà il secondo" ha dichiarato l’ex attaccante di Ascoli, Udinese, Milan e Chievo.
Sfuma quindi il sogno di essere titolare da parte dell’estremo difensore del Barcellona, nonostante Neuer non giochi dallo scorso settembre. Lunedì il ct Löw comunicherà il nome dell’escluso tra gli altri due che compaiono tra i pre-convocati: il sogno Mondiale sta per finire per uno tra Kevin Trapp del Paris Saint-Germain e Bernd Leno del Bayer Leverkusen, obiettivo di mercato del Napoli.

K2_SOCIAL_SHARING