• Home

In Serie A molte squadre si stanno già organizzando per farsi trovare pronti per l'inizio della prossima stagione. Molti movimenti tra i pali.

Il Napoli è alla ricerca di ben 2 portieri;  Pepe Reina, infatti, vedrà scadere l'attuale contratto nel 2018, e tanti sono i nomi segnati sul taccuino del direttore sportivo Giuntoli vista anche l'imminente partenza di Rafael, secondo portiere che in questa stagione ha trovato pochissimo spazio vista l'inamovibilità dello spagnolo. A fare il punto sulla situazione dei portieri in Serie A è l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, con due nomi da tempo nel mirino del Napoli che a breve diranno addio ai rispettivi club. Il primo è Orestis Karnezis, estremo difensore dell'Udinese pronto a lasciare i bianconeri. Gli azzurri lo seguono con attenzione, ma dovranno fare i conti con i club turchi e tedeschi pronti ad inserirsi. L'altro nome è quello di Neto, portiere della Juventus protagonista anche nell'ultima sfida che ha permesso alla Vecchia Signora di vincere la Coppa Italia. In questo caso la concorrenza è rappresentata dalla Lazio, ma molto dipenderà dai bianconeri: se l'affare Meret dovesse andare a segno, allora il brasiliano dirà addio alla compagine di Allegri.
Un compito arduo quello che dovrà affrontare la Juventus nel 2018: sostituire Buffon. L’estremo difensore, infatti, ha annunciato che smetterà dopo i prossimi Mondiali. E proprio per questo che la Juventus è vicinissima a prendere Alex Meret. Il portiere dell’Udinese, salito con la SPAL, potrebbe dare indicazioni in merito con questo anno di Serie A. Intanto l’Udinese di Pozzo ha rinnovato Scuffet, ritenendolo il sostituto di Karnezis.

 
Ciò che è sicuro è che Roma, Fiorentina, Empoli e Torino cambieranno portiere.  I giallorossi e i granata vedranno tornare alla base Szczesny e Hart, uno all’Arsenal e l’altro al City, da dove erano partiti in prestito. La Roma punterà su Alisson mentre il Torino spera di prendere Skorupski proprio dai giallorossi. La vlautazione sembrerebbe aggirarsi attorno agli 8-10 milioni. Anche la Fiorentina potrebbe cambiare, dato che Sportiello sembrerebbe vicino a scalzare Tatarusanu.
Possibili addii Ci sono altri portieri che invece hanno la valigia in mano. Su tutti Handanovic, che continua a volere giocare la Champions League. Anche la situazione di Donarumma tiene, dato che ancora nulla si è mosso per il rinnovo. Perin sembrerebbe il nome più caldo tra le due milanesi.

 

 

Condividi questo articolo