• Home

La società ancora non ha sciolto il nodo per l'acquisto del portiere da affiancare a Karnezis, in attesa di Meret (infortunato).

Guillermo Ochoa «resta defilato». Scrive così La Gazzetta dello Sport in merito al portiere messicano, ancora nel mirino del Napoli. Il club partenopeo è alla ricerca di un estremo difensore che possa integrare Meret e Karnezis, il giovane friulano – secondo la rosea – non sarà disponibile con la Lazio e quasi certamente anche con il Milan, quindi c’è bisogno di un terzo che dia garanzie superiori al greco ex Udinese. Per Ochoa c’è da attendere l’esito del preliminare di Champions dello Standard Liegi, ma intanto si guarda alla Francia per le alternative.

Il Napoli quindi continua cercare il terzo portiere che possa completare il reparto assieme a Meret e Karnezis. Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport,  l’idea Ochoa  sembra essere molto lontana e allora Giuntoli si è spostato sul 32enne Tatarusanu del Nantes. Ma nulla è lasciato al caso, infatti il club azzurro resta vigile anche sulla pista Trapp, 28enne esperto portiere del Psg e il ds avrebbe detto sì al suo arrivo in prestito. Il tedesco vuole giocare essendo a Parigi chiuso da Areola e Buffon che, però, è squalificato in Champions. Quindi, per cedere Trapp (in prestito) il Psg dovrebbe trovare un altro portiere (anch’egli in prestito).

K2_SOCIAL_SHARING