• Home

E' il portiere più giovane ad aver mai esordito nella Nazionale Italiana, a soli 18 anni e un mese. Meglio dei miti Buffon e Zoff

A 18 anni e 31 giorni il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, è diventato nell'amichevole con l'Olanda, il più giovane numero uno azzurro titolare. Buffon aveva fatto l'esordio tra i pali dall'inizio a 20 anni in un match di qualificazione per gli Europei: il 10 ottobre 1998 in Italia-Svizzera 2-0. Zoff era sceso in campo per la prima volta da titolare, invece, a 26 anni il 20 aprile 1968 in un match verso gli Europei vinto 2-0 con la Bulgaria.
Decisivo con le sue parate per il 2-1 finale, al termine del match Gigio ha commentato il suo debutto: "Sono felicissimo per l'esordio dal primo minuto ma c'è ancora Gigi e sono felice per tutti i consigli e il supporto che mi dà. Mi dice sempre di restare tranquillo senza inventarmi nulla. Non si finisce mai di imparare e ascolto sempre tutti i consigli". Poi una dedica speciale "alla mia famiglia e alla mia ragazza".
Infine, inevitabile riferimento al mercato: "Stasera mi godo la Nazionale e il momento, poi da domani inizieremo a preparare la gara col Pescara. Solo successivamente se ne parlerà".
 
A 18 anni e 31 giorni il portiere del Milan, Gianluigi 'Gigio' Donnarumma, è diventato stasera all'Amsterdam Arena, nell'amichevole con l'Olanda, il più giovane numero uno azzurro titolare. Gigi Buffon, sul tetto del mondo con gli Azzurri nel 2006, ha fatto l'esordio tra i pali dall'inizio a 20 anni in un match di qualificazione per gli Europei, il 10 ottobre 1998, Italia-Svizzera 2-0. Un altro campione del mondo come Dino Zoff è sceso in campo per la prima volta da titolare, invece, a 26 anni il 20 aprile 1968 in un match per accedere agli Europei vinto dalla Nazionale 2-0 contro la Bulgaria.

 

Condividi questo articolo