logo 2018 rev2 def

Serie A: tra i pali la sorpresa è Dragowski 

29.05.2019

Dopo un inizio di Stagione zoppicante alla Fiorentina, grande riscatto per il portiere ad Empoli...


Non sono bastati per evitare la retrocessione, ma i suoi guantoni hanno fatto sognare all'Empoli e ai suoi tifosi l'impresa fino all'ultimo secondo di questo campionato. Bartlomiej Dragowski è stato una delle sorprese più liete nella stagione del club toscano, il portiere classe '97 è arrivato in prestito dalla Fiorentina a fine gennaio e proprio il suo ingresso in rosa ha segnato la svolta per l'Empoli, come certificano i numeri: 5 vittorie su 14 partite giocate con Dragowski tra i pali, dal suo esordio al Castellani è stato l'estremo difensore con più parate nei cinque maggiori campionati europei e detiene il record di parate in una singola partita nel 2018/19 (17 contro l'Atalanta). L'ultimo capolavoro il rigore parato a Icardi contro l'Inter, una respinta che per stava per valere la salvezza ai suoi.
L'Empoli non ha evitato la B, ma per Dragowski c'è altro in futuro: la sua carriera proseguirà in una massima serie, da capire se questa sarà la A o un campionato estero. La Fiorentina proprietaria del suo cartellino sta sfogliando la lunga lista di squadre che hanno già effettuati sondaggi per il polacco: dalla Roma, che lo valuta assieme a Cragno un profilo ideale per succedere alla delusione Olsen, al West Ham che vorrebbe portarlo in Premier League. Tutti in fila per Dragowski, le sue parate hanno emozionato Empoli e convinto il resto d'Europa. (calciomercato.com)


Condividi