logo 2018 rev2 def

Rigori: cambia ancora la regola per i portieri 

06.04.2022

Dal 1 Luglio 2022 entrerà in vigore il nuovo regolamento...


L'International Football Association Board ha reso noti i cambi del regolamento del gioco del calcio che saranno ufficiali a partire dall'inizio della prossima stagione, ovvero l'1 luglio. Lo storico organismo fondato nel 1886 e composto da 8 membri ha il potere assoluto di decidere qualsiasi modifica delle regole calcistiche a livello nazionale e internazionale:

La modifica sui calci di rigore è stata inserita per fare chiarezza sulla posizione del portiere nel momento in cui il pallone parte dal dischetto. In precedenza la regola diceva che "quando il pallone viene calciato, il portiere deve avere almeno una parte di un piede che tocca o che è in linea (ovvero sopra, ndr) con la linea di porta". Ma con questo dettato della norma poteva esserci il paradosso che un rigore parato venisse fatto ripetere perché il portiere aveva magari un piede avanti e l'altro dietro la linea di porta, non toccando dunque la stessa ma ovviamente non traendo alcun vantaggio da questa situazione.

Ecco dunque che la parola "dietro" è stata aggiunta laddove si indica la posizione di almeno un piede dell'estremo difensore rispetto alla linea di porta. Una modifica che esplicita in maniera ancora più chiara lo spirito della norma sui calci di rigore ed evita la ripetizione beffa per chi a quello spirito si sia attenuto, non portando entrambi i piedi oltre la linea di porta.

 


Condividi




Altri contenuti in questa categoria