logo 2018 rev2 def

Fallo da ultimo uomo: presto solo ammonizione per i portieri 

14.01.2005

Niente più cartellino rosso, ma ’semplice’ giallo, al portiere che commetterà fallo di rigore in presenza di una chiara occasione da gol. Succederà dal prossimo 1 luglio. L’Uefa ha infatti recepito la proposta italiana di attenuare la sanzione disciplinare all’ultimo uomo tramutando l’attuale cartellino rosso automatico in cartellino giallo.
Potrebbe quindi passare la proposta italiana, che ha trovato consensi anche in altre federazioni europee, di non penalizzare più con il cartellino rosso il fallo da ultimo uomo che porta alla sanzione del rigore, ma con quello giallo. Ad annunciarlo ufficialmente, al termine dei sorteggi arbitrali, è stato il designatore Paolo Bergamo. “L'esecutivo dell'Uefa - ha detto Bergamo - ha fatto passare la proposta della Figc inerente alla modifica di regolamento sulla chiara occasione da rete, nel caso che il calcio di rigore non porti anche la sanzione dell'espulsione. La tappa successiva è l'esame della proposta da parte dell'Ifab, composto da 8 membri, quattro della Fifa e 4 rappresentanti delle federazioni britanniche per una successiva e definitiva decisione”. La proposta verrà discussa dall'Ifab il prossimo 26 febbraio, e, qualora sarà approvata, entrerà in vigore dal primo luglio


Condividi