logo 2018 rev2 def

Ricky Albertosi ricorda Ferruccio Valcareggi 

03.11.2005

E' morto all'età di 86 anni, dopo una lunga malattia, l'ex c.t. azzurro Ferruccio Valcareggi. Il decesso è avvenuto il 2 Novembre presso l'ospedale di Careggi dove era ricoverato da qualche giorno. Valcareggi divenne commissario tecnico della Nazionale nel 1966, all'indomani del Mondiale in Corea, succedendo a Edmondo Fabbri. Per un anno condivise l'incarico con Helenio Herrera, poi rimase responsabile unico fino al 1974. Sotto la sua gestione l'Italia vinse l'Europeo del 1968, l'unico mai conquistato dagli azzurri. Chiuse al secondo posto il Mondiale del Messico nel 1970, quello del celeberrimo 4-3 contro la Germania, ma nonostante il grande risultato venne aspramente criticato per l'ormai storica "staffetta" che nella finale persa 4-1 col Brasile portò Rivera a giocare soltanto 7 minuti in sostituzione di Mazzola.
Tra i tanti ex giocatori che hanno speso parole illustri sul compianto Ferruccio, c’è anche il portiere dei quel Mondiale, Enrico Albertosi, che ha così commentato la notizia della scomparsa del suo ex ct: "Mi dispiace moltissimo per la sua scomparsa, il calcio ha perso una grande persona. Se ne è andato, purtroppo, un uomo squisito che ho avuto come allenatore sia alla Fiorentina sia alla Nazionale".
 


Condividi