Ufficiale: Cudicini dal Chelsea al Tottenham 

30.01.2009

Carlo Cudicini è stato ingaggiato dal Tottenham, dopo aver ottenuto la lista gratuita dal Chelsea. Il 35enne portiere milanese non trovava più spazio a Stamford Bridge, dove era arrivato nel 1999, e ha scelto di non fare più l’eterna riserva di Petr Cech. Negli Spurs, Cudicini potrebbe diventare subito titolare, vista la stagione deludente del neoacquisto brasiliano Heurelho Gomes. Al suo posto il Chelsea starebbe invece per ingaggiare Marco Storari, di proprietà del Milan ma in forza alla Fiorentina. Intanto un altro portiere, l’ex nazionale Roberto «Pato» Abbondanzieri, torna in Argentina. Il Getafe ha ceduto l’estremo difensore di 36 anni al Boca Juniors per 400mila euro. Nel 2007 Abbondanzieri era stato votato miglior portiere della Liga.

Dopo 9 stagioni passate alle dipendenze del Chelsea, Carlo Cudicini, che è stato per tanti anni il 2° alle spalle di Peter Cech, è in procinto di cambiare sponda del Tamigi e passare con i ‘bianchi' del Tottenham Hotspurs.  L'accordo sembra vicino a quanto riferito dal quotidiano britannico Daily Mail sulla base di 1 milioni di euro poiché il coach Redknapp è alla ricerca di un portiere affidabile e già ben ambientato nella Premier League poiché l'attuale estremo difensore degli Spurs, il brasiliano ex PSV Eindhoven, Heurelho Gomez, ha sin qui faticato.Cudicini, 35 anni, è approdato in Inghilterra nell'inverno del 2000 allo Stanford Bridge dopo aver giocato in Italia con Milan (2 partite nel 1992-1995), Como (6 partite ‘93-'94), Prato (30 paertite '95-'96), Lazio (una sola presenza nella stagione 1996-1997), Castel di Sangro (14 match nel triennio '97-2000). La sua carriera nella squadra di Abramovich è stata costellata da 215 presenze


Condividi





Scan this QR Code to read this content on the web