logo 2018 rev2 def

Minacce ad alcuni portieri della Serie B 

16.02.2009

Quattro lettere anonime con accuse e minacce a quattro portieri di serie B, quattro società che si rivolgono correttamente alla Procura federale, e Palazzi apre immediatamente un'inchiesta che affida ai suoi uomini migliori. Ascoli, Empoli, Piacenza e Treviso si sono rivolte alla Procura federale dopo che i loro portieri avevano ricevuto una lettera (pressoché uguale nei toni e nei contenuti) che li accusava di essere coinvolti in un giro di scommesse e di partite «aggiustate» con annesse minacce.

Le quattro società hanno immediatamente avvisato la Federcalcio e il procuratore Stefano Palazzi ha acquisito le lettere anonime — che sembrano essere molto simili nei contenuti, nei toni e soprattutto nelle minacce — poi la convocazione dei suoi vice per far partire subito l'inchiesta. Ora gli 007 federali dovranno iniziare il loro lavoro sentendo i protagonisti e subito dopo i compagni di squadra dei quattro portieri...


Condividi