Incredibile Boranga: in campo a 67 anni 

10.09.2009

Sarebbe dovuto tornare a giocare una partita tra due settimane, ma Lamberto Boranga, all'età di 67 anni, ha anticipato il proprio ritorno in campo ed oggi ha indossato la maglia della squadra dell'Ammeto ed ha fatto l'esordio in una partita ufficiale, giocando a Santa Sabina, in Coppa Primavera, competizione riservata alle squadre di Prima e Seconda categoria. E' rimasto in campo per 45 minuti, salvando il risultato in almeno due occasioni con interventi in tuffo ed uscendo dal terreno di gioco senza subire gol. Poi, nel secondo tempo, la sua squadra è stata battuta per 1-0.
"Da una ventina di giorni
avevo deciso di tornare a giocare - ha detto, l'ex portiere di Perugia, Fiorentina, Reggiana, Brescia, Cesena, Parma e Foligno - ed in questo periodo mi sono allenato con grande intensità insieme ad un preparatore, probabilmente anche con maggior impegno rispetto a quando ero un giocatore professionista e la condizione acquisita mi ha permesso di anticipare il ritorno in campo. E' ovvio che giocherò, come stabilito, anche il 20 settembre, a Fratta Todina, in campionato, per cui il fatto di tornare a giocare una partita vera mi ha permesso di smaltire in questo caso quell'emozione che anche a quest'età non si può evitare".


Condividi





Scan this QR Code to read this content on the web