logo 2018 rev2 def

Ecco il portiere globetotter: ha giocato in tutti i 5 continenti 

15.10.2009

Il portiere tedesco Lutz Pfannenstiel, l'unico giocatore al mondo ad aver giocato in tutti e cinque i continenti, ha firmato un contratto con la sua 25/a squadra in carriera. Si tratta dei Ramblers FC, formazione della massima divisione della Namibia. Nel club Pfannenstiel avrà tre ruoli: portiere, allenatore e direttore sportivo.  L'ultima avventura sui campi di calcio per il globetrotter 36enne era stata in Norvegia al Mangerud Star, squadra di Oslo di terza divisione, avventura finita per "dissensi, principalmente di ordine finanziario". Dalla terza divisione tedesca il portiere è passato alla Malesia, poi Wimbledon, Nottingham Forrest, Orlando Pirates; e ancora a Malta, Nuova Zelanda, Canada, Australia, Albania e Brasile. Pfannenstiel ha scritto perfino un libro, uscito in Germania dal titolo 'Unhaltbar' (letteralmente, inarrestabile), dove ripercorre la sua carriera: tra l'altro è stato sul punto di morire in campo in Inghilterra e a Singapore è perfino finito in carcere. Questa in Namibia, ha assicurato, sarà la sua
ultima esperienza come giocatore.


Condividi