logo 2018 rev2 def

Europeo 2020. Chi saranno i portieri scelti dal ct Mancini? 

14.10.2019

L'Italia si qualifica per l'Europeo del 2020 ma ci sono ancora molti dubbi sui portieri che dovranno essere scelti dal Ct Roberto Mancini..


"La rosa per l'Europeo è praticamente fatta". A dirlo è Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia. Un annuncio arrivato ad ampia distanza dal 12 giugno, giorno del là della kermesse continentale. Chi saranno i 3 portieri che il ct deciderà di portare?
I SICURI -
Gianluigi Donnarumma c'è. Ritrovato, rinato. Nonostante i nefasti del Milan, i lumi e i cambi in panchina. Gigio è quello dei bei tempi, grazie anche a una preparazione tecnica che l'ha migliorato negli sbagli in cui era caduto. E' il titolare dell'Italia, a oggi, e se il percorso resterà questo lo sarà con tutta probabilità anche all'Europeo itinerante. Poi Salvatore Sirigu del Torino, che è una garanzia, d'esperienza, spogliatoio, affidabilità. Da Parigi ai granata, l'ex portiere del Palermo ha dimostrato di valere una grande e di avere la leadership giusta per guidare una delle più solide retroguardie italiane. Lo sa anche Mancini che non manca mai di chiamarlo.

I DUBBI -
Stanti le ultime convocazioni, il dubbio è quello tra Alex Meret del Napoli e Pierluigi Gollini dell'Atalanta. La logica porterebbe a pensare all'ex friulano come terzo dell'Italia, da un azzurro all'altro. Carlo Ancelotti lo sta alternando però con David Ospina e questo potrebbe far riflettere anche il Mancio. La sensazione, come detto, è che sarà lui a far parte della spedizione italiana ma dietro Gollini, che in questa stagione ha i galloni del titolare, scalpita

LE SORPRESE -
Ha un nome, quello di Alessio Cragno. Che ha subito un lungo stop e che è a Cagliari dove, peraltro, è arrivato Robin Olsen. Difficile che riguadagni da subito il posto da titolare anche in Sardegna, si prospetta un'annata comunque complicata per il forte portiere fiorentino.


Condividi