logo 2018 rev2 def

Germania: bufera su Neuer. Il portiere canta una canzone nazifascista 

17.07.2020

E' bufera contro il portiere del Bayern, Manuel Neuer....


Manuel Neuer fa discutere. Il portiere del Bayern Monaco e della nazionale tedesca è finito nell'occhio del ciclone, sollevando un polverone di polemiche. Durante una vacanza in Croazia, l'estremo difensore è stato immortalato alle prese con una canzone croata di estrema destra. Polemiche a non finire per Neuer, con il suo entourage che ha spiegato che in realtà non conosceva il significato del testo, non parlando croato.

L'atmosfera di relax dopo le fatiche della Bundesliga ha giocato un brutto scherzo a Manuel Neuer alle prese con una vacanza in Croazia. Un video pubblicato dal quotidiano tedesco Bild, mostra l'estremo difensore del Bayern e della Germania, con cui si è laureato campione del mondo nel 2014, intento a cantare una canzone croata di estrema destra. Neuer in compagnia di diversi amici, tra i quali l'allenatore dei portieri del Bayern Toni Tapalovic, su una barca a Dubrovnik ha intonato "Lijepa li si" ("Quanto sei bella") del controverso cantante croato Marko Perkovic. Quest'ultimo soprannominato "Thompson" come il famoso mitra americano, è celebre per essere un ammiratore del regime degli Ustasha, ovvero gli appartenenti al movimento nazionalista e fascista croato di estrema destra, alleato dei nazisti tedeschi e fascisti italiani nella seconda guerra mondiale

Nella canzone Perkovic elenca diverse regioni croate, facendo riferimento a "Herceg Bosnia", ovvero l'effimera repubblica croata della Bosnia, mai riconosciuta sulla scena internazionale e sciolta dopo la firma degli accordi di Dayton nel 1995. Nessun commento da parte di Manuel Neuer sull'accaduto, anche se a prendere la parola è stato il suo manager che alla Bild ha difeso il suo assistito spiegando che, non parlando la lingua croata, non era in grado di capire il senso del testo della discussa canzone.


Condividi