logo 2018 rev2 def

Donnarumma pararigori d'Europa. Media altissima per il portiere del Milan 

30.07.2020

In Serie A ha parato un rigore ogni 3. Questa stagione ne ha neutralizzati 4...


Gigio Donnarumma si conferma uno dei migliori para-rigori d'Europa. Dopo aver neutralizzato il tentativo dal dischetto di Ruslan Malinovski nello scorso match contro l'Atalanta, il portiere del Milan si è ripetuto anche nella gara contro la Sampdoria respingendo la conclusione dagli undici metri dell'argentino Gonzalo Maroni. Per l'estremo difensore rossonero classe'99 si tratta del quarto rigore parato in questo campionato (record per quanto riguarda la storia del club meneghino in Seri A), il quinto in stagione se si aggiunge la decisiva deviazione sul palo del penalty calciato da Cristiano Ronaldo nella semifinale di Coppa Italia.

Per Gianluigi Donnarumma si tratta del 12° rigore neutralizzato della sua giovanissima carriera in tutte le competizioni tra i professionisti (Nazionale compresa). Il 21enne dunque si conferma ancora una volta uno dei para-rigori più temibili per gli attaccanti in Italia e non solo. Confrontando, infatti, le statistiche dagli 11 metri dei portieri delle principali squadre europee e quelle dei migliori portieri italiani in attività, il numero uno del Milan ha una incredibile percentuale di rigori neutralizzati in rapporto a quelli affrontati, seconda solo a quella del portiere sloveno dell'Inter Samir Handanovic.

Gigio Donnarumma infatti ha parato 12 dei 36 rigori che si è trovato finora ad affrontare in carriera per una percentuale che si attesta dunque al 33.3% (para un rigore su tre), meglio di lui, come detto, solo Samir Handanovic che ha neutralizzati 39 su 109 rigori contro per una percentuale del 35.7%. Una freccia in più dunque nella faretra del suo agente Mino Raiola che a breve incontrerà la dirigenza del Milan per il rinnovo di contratto del portiere classe '99 e nel quale vorrebbe almeno confermare l’ingaggio attuale da 6 milioni di euro netti a stagione.

 


Condividi