logo 2018 rev2 def

deltaemme Bianco2

Lazio, pressing su Carnesecchi. L'addio di Strakosha 

25.05.2022

Il portiere albanese andrà via, in arrivo Marco Carnesecchi...


Cambio della guardia tra i pali della Lazio. Saluta Thomas Strakosha, lanciato da Inzaghi nel 2016: non ha rinnovato, andrà molto probabilmente al Fulham. Occorre un nuovo titolare. Un nome su cui investire il futuro. Così non ha ripreso quota l’opzione Reina, che ad agosto compirà 40 anni e resterà come vice dopo il rinnovo per un’altra stagione scattato automaticamente con la qualificazione in Europa League.

La Lazio è al lavoro per scegliere il nuovo titolare e in cima alla lista c’è Marco Carnesecchi, che il primo luglio compirà 22 anni: grande protagonista nella promozione in A della Cremonese, dove ha giocato in prestito dall’Atalanta. Già tra i pali dell’Under 21, è stato promosso nel giro di Roberto Mancini: dopo lo stage di gennaio, è stato richiamato anche nel gruppo di giovani che il c.t. in questi giorni sta valutando a Coverciano. Riminese, cresciuto nelle giovanili del Cesena, a 17 anni è passato all’Atalanta con cui ha vinto un campionato Primavera. Nel 2019, una stagione in B con il Trapani. Dal gennaio 2021 è stato girato alla Cremonese. Maurizio Sarri lo ha indicato come primo obiettivo per la porta della nuova Lazio, che ha bisogno di crescere come qualità nel settore arretrato, risultato il punto debole nella passata stagione. Carnesecchi mostra grandi potenzialità legate alla sua giovane età. Con il suo 1,91 d’altezza mostra una notevole agilità tra i pali e si fa apprezzare anche nelle uscite.


Condividi




Altri contenuti in questa categoria