logo 2018 rev2 def

Gomis a pugni chiusi: "Ho lasciato la Spal per colpa di..." 

18.10.2019

Lo sfogo dell'ex portiere della Spal. "Viviano non giocava da 8 mesi"


Alfred Gomis dopo due stagioni, dal 2017 al 2019, ricche di soddisfazioni con la maglia della Spal ha giocoforza dovuto cambiare club e campionato di pertinenza. Questo, stando almeno a quanto dichiarato dall’ex portiere del Crotone ai microfoni del Corriere dello Sport. Tesserato attualmente con il Dijon, club che milita in Ligue 1, massimo campionato francese, Gomis ha raccontato dinamiche e retroscena del suo controverso rapporto con il tecnico Leonardo Semplici. Da titolare inamovibile, il portiere classe ‘93 si è ritrovato improvvisamente relegato al ruolo di dodicesimo a vantaggio del nuovo arrivato, Emiliano Viviano.
“Ho lasciato per la scelta dell’allenatore, Semplici. Lo dico serenamente, ma con fermezza: non credo si sia comportato correttamente nei miei confronti. Ogni allenatore è libero di prendere le decisioni che vuole, ci mancherebbe. Ma Semplici non ha mai avuto fiducia in me. Stavo andando bene, poi a gennaio hanno preso un portiere che non giocava da otto mesi, ha fatto due allenamenti e l’ha mandato in campo. Rispetto le scelte dell’allenatore, anche se mi ha deluso”.


Condividi