logo 2018 rev2 def

Kepa è il peggior acquisto della storia del Chelsea 

09.07.2020

I tifosi del Chelsea bocciano l'acquisto del portiere più costoso di sempre...


Le etichette nel mondo del calcio possono creare parecchi problemi, soprattutto se sono donate dalla cifra spesa per acquistare un calciatore. Un flop a poco prezzo resta pur sempre un flop, ma almeno le aspettative non sono troppo deluse. Quando però si arriva in un club come l’acquisto più costoso della sua storia, è un problema non riuscire a dimostrare il proprio valore. Peggio ancora se, come nel caso di Kepa, si è anche il portiere più costoso di tutti i tempi, superando anche gli oltre 60 milioni spesi dal Liverpool per acquistare Alisson, che però ha vinto la Champions League, la Premier e anche il Premio Jashin.
RISERVA – Lo spagnolo, invece, ha sollevato un’Europa League, ma ha anche perso il posto in stagione. Lo scorso anno la sua reazione al tentativo di Sarri di sostituirlo nella finale di Coppa di Lega ha fatto il giro del mondo, ma almeno il tecnico della Juventus lo ha tenuto tra i pali come prima scelta. Frankie Lampard non è stato altrettanto magnanimo e alcuni errori hanno convinto l’allenatore del Chelsea a togliere la maglia da titolare a Kepa, preferendogli Caballero prima della pausa forzata per il Covid-19. Al ritorno della Premier l’ex Athletic Bilbao si è ripreso la porta, ma non ha smesso di attrarre critiche. E la partita con il Crystal Palace non ha fatto eccezione. Vero, il Chelsea ha vinto, ma il gol di Zaha non ha per nulla soddisfatto i tifosi dei Blues. Il tiro dell’ex attaccante dello United era fortissimo, ma il fatto che Kepa si sia gettato verso il pallone quasi senza provarci realmente ha fatto infuriare i suoi supporter.

REAZIONI – Che, come spiega il Daily Mail, non hanno avuto parole gentili per il loro portiere. “Bravo Kepa, come sempre ha mantenuto il distanziamento sociale con il pallone”, scherza qualcuno. Ma c’è anche chi va parecchio oltre: “Avere Kepa in porta è come avere Morata al centro dell’attacco. Mentalità schifosa e capacità calcistiche altrettanto schifose. Non vedo una singola cosa in questo portiere che valga qualcosa. È veramente il peggior acquisto della storia del calcio, ABBIAMO PAGATO 72 MILIONI DI STERLINE PER QUESTO TIZIO. Mi fa ribollire il sangue”. Non proprio complimenti per lo spagnolo. Che a questo punto forse farebbe meglio a lasciare Stamford Bridge e tornare in Spagna, dove il Siviglia lo cerca con insistenza. (fonte: redazione ilposticipo)


Condividi