Covid-19: anche l'ex portiere Sorrentino contrae il virus. Donnarumma tampone negativo 

01.04.2021

Continua la battaglia al covid per i portieri. Sorrentino ko, Donnarumma negativo, ma per ora!


Con una foto postata sui social eloquente, Stefano Sorrentino ha deciso di rendere pubblico il risultato del tampone a cui si è sottoposto: l’ex portiere è positivo al Covid.

“Il Covid mi ha fatto gol! Sono a letto e spero di uscirne presto. Un abbraccio a tutti. Ste”.

Sorrentino positivo: la vicinanza dei tifosi e dei colleghi

Numerose le testimonianze d’affetto sui social per Sorrentino, da parte di amici e colleghi e semplici tifosi, che lo hanno seguito nella sua lunga carriera finita quando il giocatore aveva già 40 anni.

Sorrentino, infatti, ha traguardato i 40 ed è stato un eccellente portiere, che ha esordito con il Torino, che dopo averlo girato in prestito a Juve Stabia e Varese lo ha ripreso e lo ha avuto in rosa quattro stagioni. Nella sua carriera, Stefano ha vestito anche la maglia del Chievo, del Palermo e all’estero dell’AEK Atene e Huelva.

Nella memoria dei tifosi, Sorrentino è rimasto intatto per aver parato, in Serie A, un calcio di rigore a Cristiano Ronaldo: primato notevole.
La carriera di Stefano Sorrentino

Dopo il ritiro, il portiere ha giocato nei dilettanti per diletto senza ambizioni e si è dedicato ai suoi interessi, per poi intraprendere la carriera di commentatore sportivo che oggi svolge per Mediaset. Una fascinazione, quella per la televisione, recente e antica: Sorrentino ha sempre avuto una grande passione per la musica e si è esibito in alcuni programmi televisivi.

 

 

Tamponi negativi in casa Milan per i giocatori rientrati dagli impegni delle rispettive Nazionali. Anche Gianluigi Donnarumma non è risultato positivo, ma rispetto agli altri verrà monitorato in modo particolare nei prossimi giorni, dopo la positività di Leonardo Bonucci (accanto al quale il portiere aveva viaggiato in aereo) e di altri membri del gruppo squadra dell'Italia.


Condividi





Scan this QR Code to read this content on the web