logo 2018 rev2 def

Mancini lascia a casa Cragno. Ecco i portieri convocati per l'Europeo 

31.05.2021

Con grande sorpresa per molti, a dover rinunciare agli Europei sarà il poritere del Cagliari,


Il ct azzurro Roberto Mancini ha appena diramato le convocazioni per i prossimi Europei di Giugno. Nella lista erano presenti 4 portieri ma da regolamento il ct poteva sceglierne solo 3. Dopo lo stage della scorsa settimana alcuni degli azzurri hanno lasciato il ririto della Nazionale e tra questi c'è anche Alessio Cragno. Dopo una Stagione da protagonista, con la salvezza col Cagliari, Alessio aveva meritato il posto in Azzurro ma come lui, anche altri suoi colleghi erano stati scelti per l'avventura Europea. Tra questi naturalmente Gigio Donnarumma, titolare inamovibile per Mancini, così come Salvatore Sirigu, portire che, nonostante una stagione incerta al Toro, dall'altro della sua esperienza, Mancini ritiene possa dare qualcosa in più al gruppo dei convocati. In ultimo Alex Meret, il quale ne Napoli è stato sfruttato poco in questo ultimo Campionato, preferendogli spesso il più esperto Ospina. Le scelte di Mancini sono state sicuramente ragionate e la decisione di lasciare fuori Cragno sicuramente è stata presa in virtù del fatto che Alex Meret ha convinto di più il tecnico già dalla scorsa estate.

 

Ecco tutte le scelte del ct Mancini in vista del torneo che inizierà a Roma l’11 giugno con la sfida fra Azzurri e Turchia.

 

L’elenco dei convocati

 

Portieri:

Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

 

Difensori:

Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Psg), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).
Centrocampisti:

Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Psg).
Attaccanti:

Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).


Condividi