logo 2018 rev2 def

Mercato Portieri: Olsen torna alla Roma, Perin alla Juve. Nuovi nomi tra i pali 

02.06.2021

La Salernitana per la Serie A punterà su Belec...


Con una nota ufficiale, l'Everton ha reso noto che non riscatterà dalla Roma il portiere svedese Robin Olsen, arrivato in prestito la scorsa estate. Olsen, dunque tornerà in Italia dopo le sette presenze messe insieme con l'ex squadra di Carlo Ancelotti. Il 31enne, che sarà impegnato negli Europei con la sua Svezia, farà ritorno a Roma due anni dopo, con in mezzo anche un'esperienza al Cagliari.

Perin ieri è transitato alla Continassa nel giorno del ritorno di Massimiliano Allegri. Il portiere, tornato alla Juventus dopo il prestito al Genoa, non ha incontrato il tecnico ed era al JTC soltanto per allenarsi.

Per il suo futuro c’è ancora da aspettare. Lui vorrebbe essere titolare e Preziosi lo riprenderebbe al Genoa. Non è da escludere nemmeno l’estero ora la soluzione Atalanta. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Dopo il blitz del Pisa che al fotofinish si è aggiudicato le prestazioni del portiere Nicolas (1998) battendo la concorrenza della Ternana e della Cremonese, il "diesse" rossoverde Luca Leone è al lavoro per individuare una soluzione alternativa all’estremo difensore brasiliano. Al riguardo, oltre che su Vincenzo Fiorillo del Pescara (1990), le attenzioni si sarebbero indirizzate anche su Alberto Paleari (1992) del Genoa. Entrambi sono legati alle rispettive società da contratti a lungo termine, in scadenza il 30 giugno 2024. Per tale motivo, la Ternana sarebbe orientata a definire l’eventuale operazione attraverso il trasferimento in prestito dei potenziali candidati.

 

Si scrive Vid Belec, si legge miglior portiere della Serie B 2020-21. Il numero uno della Salernitana attraverso il sondaggio proposto dalla Lega B sui propri canali social in relazione alla Top 11 dell'ultima stagione ha battuto a suon di voti una vasta concorrenza, in gara infatti erano presenti Bardi del Frosinone, Berisha della Spal, Brignoli dell’Empoli, Di Gregorio del Monza, Falcone del Cosenza, Joronen del Brescia e Leali dell’Ascoli.

La formazione, dunque, si colora di granata, merito del grandissimo campionato disputato dal portiere sloveno capace di tenere inviolata la propria porta per ben 14 volte al termine delle 34 partite disputate. Scelto il primo componente, dalle prossime ore in poi ci sarà spazio per i sondaggi legati agli altri ruoli.

 

Nessun ritorno all’Arsenal per Szczesny: il portiere bianconero, che nelle scorse settimane era stato accostato al club inglese del quale vestiva la maglia prima di unirsi alla Roma, non tornerà nei Gunners.

Come rivela infatti Fabrizio Romano di Sky Sport, è André Onana il primo obiettivo dell’Arsenal per la porta: il club è in contatto diretto con i suoi agenti da gennaio. Impossibile per i tifosi Gunners sperare nel ritorno di Tek, che resta però anche nel mirino dell’Everton.


Condividi